99° post: Prove di radiant!

Un'illustrazione volutamente semplicissima, colorata molto rapidamente con gli acquerelli liquidi Radiant della Dr Ph Martins. Sono molto soddisfatta, si comportano esattamente come mi aspettavo! I colori sono più delicati dal vero che in scansione, per qualche motivo lo scanner li ha "sparati". Dovrò imparare a regolarli più finemente.

A proposito, il prossimo sarà il mio centesimo post! Vorreste vedere qualcosa di particolare?




A very simple illustration, quickly colored with Dr Ph Martins Radiant liquid watercolors. I'm very satisfied, they are all I expected them to be and behave on paper more or less as I figured they would. They are much more delicate in real life, I need to learn how to scan them properly. 

Oh, and my next will be the hundredth post in this blog! Do you wish to see anything special?

Share/Save/Bookmark
5 Responses
  1. Laura Says:

    A me piace molto l'effetto del colore "separato".
    Sopratutto sulle mani.. molto carino!


  2. Ogni tanto mi accorgo di vivere in un posto lontano dall'universo! Non sapevo dell'esistenza di questi acquerelli! MA sono una figata! Mi devo informare! Capita che lo scanner non sia fedele nei colori (dipende molto anche dalla qualità dello scanner stesso) Al massimo devi metterli a posto in photoshop...
    TI faccio già i complimenti in anticipo x il 100° post


  3. KoShiatar Says:

    Grazie per i complimenti!
    Claudio: il mio scanner è molto buono, questo settaggio funziona ottimamente per gli acquerelli, ma evidentemente qui siamo davanti a qualcosa di diverso.
    E... sì, i Radiant sono spettacolari! In Europa li conoscono soprattutto gli appassionati di manga, perché sono molto usati dai giapponesi per le loro illustrazioni. Se ti interessa sapere dove comprarli, contattami pure!


  4. Moerandia Says:

    Si, lo sfondo è molto sparato, dà quasi l'impressione di una illustrazione religiosa; bel disegno comunque.


  5. Mirella Says:

    Che bello!!! mi piace molto la composizione dell'immagine e il colore =)