A volte mi viene da piangere...
Ma perchè, ma soprattutto PERCHÈÈÈÈÈÈÈÈÈÈÈÈÈÈÈÈÈÈÈÈ, quando uno si presenta in una copisteria nell'anno duemilaeotto, duemilaeotto dico, e li paga dei soldi per fare il loro lavoro, loro non sono capaci, messi davanti a un foglio di carta, di trasporne digitalmente il contenuto in modo non dico neanche che sia bello da stampare, no! ma almeno che si veda?!?!?!
Ma soprattutto è mai possibile che questa gente abbia ancora sui loro computer Photoshop 6, dico SEI, un programma che io non uso da CINQUE ANNI??!?!? Basta, voglio lo scanner A3. Non voglio più dovermi mettere nelle mani di questa gente.
Share/Save/Bookmark
2 Responses
  1. Francesca Says:

    come ti capisco... a volte li odio... =(
    il mio problema di solito è la stampa, non la scannerizzazione... a volte riescono a produrmi risultati a dir poco indegni... -__-


  2. Eh, lo so. Ma se guardi bene la ragazza del post poco sopra, è scansionata tutta con le righine, per non parlare di come mi hanno devastato i disegni a grafite: ma porca miseria, capirai che lo devo stampare e che esiste un formato chiamato "Scala di grigi" che NON è una bitmap di solo bianco e nero? Va beh, vorrà dire che mi farò consigliare un posto migliore dalla mia insegnante di disegno. Scommetto che lei ne conosce qualcuno. :-P